logo

logo

C.A.D. MESTIERI

CAD MESTIERI

I CAD(Centri di Assistenza Doganale)

L'istituto dei CAD (Centri di Assistenza Doganale) di cui alla Legge 66/1992 si concretizza nell'attività professionale degli spedizionieri doganali doganalisti (non vincolati da rapporto di lavoro subordinato) esercitata sotto forma d'impresa (società di capitali). Prima e unica società tra professionisti nel territorio nazionale alla data odierna

ELEMENTI ESCLUSIVI E QUALIFICANTI DEI CAD

I Cad sono formati da spedizionieri doganali raggruppati in società di capitali. Hanno per oggetto sociale esclusivamente l'esercizio di assistenza doganale. Sono sottoposti alla vigilanza, anche ispettiva, dell'amministrazione finanziaria. Lo statuto deve essere obbligatoriamente conforme al modello predisposto dal Decreto Ministeriale. E' fatto divieto al CAD di cedere o trasferire a qualsiasi titolazioni o quote a soggetti che non abbiamo i requisiti necessari per costituire un CAD. Il capitale minimo richiesto e di cento milioni di lire Devono avere struttura operativa (uffici, attrezzature e contabilità) sottoposta a preventiva verifica dell'autorità doganale che ne certifichi l'esistenza e l'efficienza operativa. Devono essere obbligatoriamente iscritti in apposito albo professionale tenuto presso l'Agenzia delle Dogane. Sono solidalmente responsabili con il proprietario delle merce per le operazioni doganali poste in essere. Sono tenuti a conservare per almeno cinque anni tutti gli atti e i documenti riguardanti la loro attività. Devono obbligatoriamente essere muniti di collegamento telematico con gli uffici dell'Amministrazione Doganale

COMPITI OPERATIVI ATTRIBUITI AI CAD DALLA LEGISLAZIONE VIGENTE

Sono abilitati alla rappresentanza dinanzi agli uffici dell'Amministrazione finanziaria. Sono abilitati a svolgere i compiti che lo Stato, le Regioni, le Province, i Comuni e gli Enti Locali, per effetto di norme nazionali o comunitarie, possono affidare ai privati. Sono abilitati a svolgere attività quali enti per le ispezioni della Comunità Europea di a Reg. CEE 3284/1994 Sono muniti dall'Amministrazione Finanziaria dello speciale timbro conforme all'allegato 62 del DAC (Reg. 2454/93), da utilizzare perla certificazione dei documenti emessi. Possono ricevere o emettere dichiarazioni doganali, asseverarne il contenuto. Possono operare negli spazi doganali. Possono operante anche presso i luoghi, i magazzini o i depositi dei soggetti per conto dei quali di volta in volta essi operano e presso i quali le merci si trovano giacenti. Sono autorizzati a riscuotere i diritti portuali. Possono asseverare i dati acquisiti ed elaborati nell'esercizio degli incarichi loro conferiti dagli operatori. Sono ammessi alle procedure semplificate di cui all'art. 76 del Codice Doganale Comunitario.


  • Esperienza pluriennale consolidata
  • Servizio personalizzato per ogni cliente
  • Assistenza continua

"Risolvere i vostri problemi è il nostro lavoro quotidiano"
Siamo a disposizione, Contattateci

AUTORIZZAZIONE TRATTAMENTO DATI
Acconsento   Informativa sulla privacy